Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Cookie Policy

Placement - Associazione Politea
HomeFormazionePlacement

Placement

Il termine placement indica il “posizionamento”, rispetto al mercato del lavoro, di coloro che hanno beneficiato di interventi di politiche dedicate alo sviluppo delle risorse umane e all’occupabilità

Le attività di placement prevedono un approccio integrato di informazione, orientamento e supporto a favore di studenti e imprese per superare lo scollamento che spesso esiste tra le attese di coloro che entreranno nel mercato del lavoro e le diverse esigenze del sistema produttivo.

In questo senso il nostro servizio di Placement, come sistema integrato di servizi offerti agli allievi, è finalizzato a:

  • accompagnarli nell'analisi delle proprie attitudini, motivazioni e competenze al fine di elaborare un progetto professionale coerente con il proprio percorso di studi ed in relazione all'evoluzione del mondo produttivo
  • supportarli nella ricerca attiva di lavoro e/o nella scelta di proseguire nella formazione
  • fornire strategie operative per consentire loro di concretizzare autonomamente gli obiettivi personali e professionali
  • favorire l'integrazione tra la formazione e il mondo del lavoro

Attività e Funzioni

Le attività avviate e sviluppate per la realizzazione degli obiettivi generali sono così articolate:

  • Accoglienza attraverso la quale l'operatore - orientatore illustra i servizi erogati, le iniziative in corso e stabilisce un primo contatto con l'utente rilevando le sue esigenze, le sue aspettative e richieste.
  • Consulenza per l'orientamento professionale: colloquio finalizzato a promuovere nell’allievo un processo di analisi e consapevolezza delle proprie motivazioni e risorse personali per sviluppare un adeguato progetto professionale.
  • Consulenza per la formazione: finalizzata a fornire informazioni agli studenti e a supportarli nella scelta motivata e consapevole di un percorso formativo che sia efficace, non solo per raggiungere il successo professionale, ma anche per una formazione continua della persona.
  • Supporto per la ricerca attiva di lavoro: attività finalizzata a favorire nell'utente la conoscenza delle principali fonti informative e degli strumenti diretti all'accesso nel mondo del lavoro per permettergli di concretizzare autonomamente gli obiettivi personali e professionali individuati. Quest'attività può essere sviluppata mediante diverse modalità che possono essere organizzate parallelamente:
  • incontri individuali con l'operatore – orientatore
  • laboratori formativi per acquisire conoscenze e tecniche in relazione alla stesura del curriculum vitae, della lettera di presentazione, alle modalità di svolgimento dei colloqui di selezione, agli aspetti normativi e contrattuali dell'impiego dipendente, nonché delle possibili forme autonome di associazionismo, cooperazione ed imprenditorialità.
  • workshop di presentazione delle realtà occupazionali, dell'evoluzione delle figure professionali che il mercato richiede, con il coinvolgimento di esperti del settore.
  • Integrazione tra Formazione, Università, e mondo del lavoro: organizzazione di seminari, presentazioni aziendali, per favorire l'incontro diretto tra i giovani e gli attori del mercato del lavoro coinvolti come testimoni di determinate professioni ma anche in qualità di selezionatori.
  • Mediazione tra chi cerca e chi offre lavoro: finalizzata a favorire l'occupazione, facilitando l’incontro tra i giovani ed il mondo del lavoro. Questa attività trova la sua concretezza nell’ avviamento di stage e/o di tirocinio. Queste attività, svolte all’interno e/o a completamento del percorso formativo sono finalizzate all’acquisizione di una esperienza pratica, alla crescita professionale e personale dell’allievo e rientra in un progetto personalizzato di formazione e di ricerca del lavoro.

Attraverso la conoscenza diretta del contesto lavorativo, lo stage/tirocinio permette, inoltre, la socializzazione reciproca tra mondo del lavoro e processi educativi-formativi, contribuisce all’acquisizione di nuove competenze e favorisce l’inserimento o il reinserimento lavorativo di soggetti in difficoltà rispetto al mercato del lavoro.

Le analisi di placement

ha come obiettivo principale l'analisi di fattori, come l’esito occupazionale (condizione occupazionale e tempi di inserimento) che complessivamente possono essere considerati indicatori dell'efficacia della formazione professionale erogata.

La finalità principale della ricerca è la valutazione, in termini di occupazione creata, dei corsi di formazione. A tale scopo sono state analizzate le condizioni occupazionali degli allievi  a 6 mesi dal termine del corso di formazione frequentato.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
captcha
Ricarica

Facebook

Logo Politea

Contattaci

+39 091-540048

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via P. Villasevaglios, 16 Palermo

Visitatori OnLine

Abbiamo 17 visitatori e nessun utente online